“Davanti il” o “davanti al”?

Ultimamente mi areno spesso in dubbi linguistici e grammaticali, com’è successo il mese scorso.

Era da un po’ che mi chiedevo quale fosse la differenza fra davanti il e davanti al. In genere sentiamo tutti usare la seconda forma, ma da sempre ho la strana abitudine di adoperare la prima, non so per quale assurdo motivo.

In una mia canzone intitolata Ottobre ’07 ho scritto: “C’è un gabbiano davanti il mare che è seduto ad aspettare che tramonti il sole”.

Una recensitrice ricordo che senza volerlo mi corresse all’interno di un suo articolo. Molto probabilmente non ci fece caso nessuno, ma nulla sfugge alla mente malata e pignola del sottoscritto, per cui mi sono informato e l’Accademia della Crusca è venuta in mio soccorso. A quanto pare l’uso dell’articolo al sarebbe preferibile a il, nonostante quest’ultimo abbia avuto e tuttora abbia un suo perché in campo letterario e artistico.

Personalmente per la mia canzone continuo a preferire il cosiddetto articolo improprio, sento che suona molto meglio rispetto a un ipotetico davanti al mare.

Per un’idea più completa potete CLICCARE QUI.

Buona lettura, davanti al vostro pc!

Advertisements

2 thoughts on ““Davanti il” o “davanti al”?

  1. I just like the helpful information you provide for your
    articles. I will bookmark your weblog and test once more right here regularly.
    I’m slightly sure I’ll be told many new stuff right right
    here! Best of luck for the next!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s