Ottobre ’07

Music & Lyrics by Francesco Renna

C’è un gabbiano davanti al mare
ch’è seduto ad aspettare
che tramonti il sole
È stupito ed osserva
il lento scivolare del mare
Non cerca compagnia
è solo con la sua fantasia
Non cerca compagnia
cerca solo una pace
che non voli via
È un altro giorno sereno
sereno è il suo cuore
come il cielo
Come un velo…

È Ottobre e ci sono le nuvole
dietro le colline vede il sole
Foglie sui sentieri sparse
il vento che diffonde il loro odore
E io mi trovo qui
solo con i miei vent’anni
a parlare di uno strano sapore

Sapori dolceamari, sempre uguali
abbracci sfiorati, mancati, illusi
toccati con la mente restan chiusi

C’è un amore che m’illude
e nasconde l’odio
ai miei occhi ingenui
C’è una speranza
che mi acceca
e una realtà che si dilegua
chissà dove…

Ma il tempo passa
e i tuoi occhi cambiano colore
Hanno ormai scoperto
una paura che si chiama solitudine

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s