Se una Notte Se una Sera

Music & Lyrics by Francesco Renna

Se una notte d’inverno un viaggiatore
cantasse, scrivesse, parlasse d’amore
se una sera d’estate un pazzo lettore
scambiasse la nebbia per confusione
scambiasse la nebbia per confusione…

Se una notte d’inverno uno scrittore
cercasse parole in dissoluzione
se una sera d’estate un cercatore
trovasse pensieri fuori stagione

Se una notte d’inverno un raffreddore
lasciasse dei baci in sospensione
se una sera d’estate un aviatore
chiudesse gli occhi, spegnesse il motore
chiudesse gli occhi spegnesse il motore…

La vita è reale
è un gioco banale
ma non puoi scartare
l’inconveniente d’amare
Tu che vivi per non morire

Se una notte d’inverno un amatore
mangiasse biscotti per disperazione
se una sera d’estate un bevitore
vagasse nei vicoli dell’accettazione

Se una sera d’estate un peccatore
cercasse rifugio nell’introspezione
se una notte d’inverno un viaggiatore
scambiasse una moka per un treno a vapore
scambiasse una moka per un treno a vapore…

La vita è reale
è un gioco banale
ma non puoi scartare
l’inconveniente d’amare
Tu che vivi per non morire

Se una sera d’estate un pescatore
nuotasse nel mare dell’incomprensione

Se una notte d’inverno un cantautore
osservasse i colori della sua emozione
aprisse le porte della percezione
fischiasse per strada una vecchia canzone
esplorasse le donne nei bar di stazione
strappasse petali in continuazione
toccasse un metallo sentendo un fiore
scambiasse la nebbia per confusione
chiudesse gli occhi spegnesse il motore
chiudesse gli occhi spegnesse il motore…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s